Esplorando la Meravigliosa Cittadina di Asiago: Arte, Natura e Avventura
Ex Ferrovia Rocchette-Asiago, 36012 Asiago, VI
Indice

Abbiamo visitato Asiago nel luglio del 2023. Asiago è situata nelle affascinanti Alpi Venete, la pittoresca cittadina è una meta turistica imperdibile. Con la sua ricca storia, la bellezza naturale mozzafiato e l’ampia varietà di attività all’aperto, Asiago offre un’esperienza unica per i visitatori di ogni tipo. In questo articolo, vi guideremo attraverso le attrazioni principali di Asiago, le escursioni nella natura circostante e vi forniremo l’indirizzo dell’attuale area di sosta per camper. Preparatevi a scoprire tutto ciò che questa incantevole località ha da offrire!

Attrazioni Principali di Asiago e dintorni

Asiago vanta una serie di attrazioni che non deluderanno i visitatori. Ecco alcuni luoghi da non perdere durante la vostra visita:

Il Duomo di San Matteo

Il Duomo di San Matteo è una maestosa chiesa situata nel cuore di Asiago. Con la sua imponente facciata e l’interno riccamente decorato, questa cattedrale è un simbolo di grande importanza storica e religiosa per la comunità locale. La sua architettura affascinante e gli affreschi di valore artistico renderanno la vostra visita indimenticabile.

Il Sacrario Militare di Asiago

Il Sacrario Militare di Asiago è un monumento commemorativo dedicato ai caduti della Prima Guerra Mondiale. Situato su un’altura panoramica, il Sacrario offre un luogo di riflessione e un punto di vista spettacolare sulla città e sulle montagne circostanti. Una visita a questo luogo di memoria storica è un tributo alla storia e al coraggio di coloro che hanno combattuto per la pace.

Il Museo degli Strumenti Musicali di Asiago

Se siete appassionati di musica, non potete perdervi il Museo degli Strumenti Musicali di Asiago. Questo affascinante museo ospita una vasta collezione di strumenti musicali tradizionali provenienti da diverse parti del mondo. Potrete ammirare antichi violini, chitarre, organi e molti altri strumenti, imparando la storia e l’evoluzione della musica.

Escursioni nella Natura

Asiago è circondata da una natura incontaminata che offre numerose opportunità per escursioni e avventure all’aperto. Ecco alcune delle escursioni più popolari nella zona:

Escursione al Monte Ekar

L’escursione al Monte Ekar è una delle più amate dagli amanti della natura e dagli appassionati di astronomia. Questa montagna offre una vista panoramica sulla pianura veneta e ospita l’Osservatorio Astronomico di Asiago. Potrete fare una passeggiata tra i sentieri, esplorare la flora e la fauna locali e godervi una serata di osservazione delle stelle.

Escursione al Lago di Lumera

A pochi minuti a piedi dal centro, si trova il suggestivo Laghetto Lumera, dove è possibile passeggiare lungo le sue rive, pescare o semplicemente ammirare il paesaggio. La strada pedonale sterrata, fiancheggiata da antiche recinzioni in marmo di Asiago e ombreggiata da una fila di pioppi, conduce al laghetto naturale attraversando una valletta.

Lungo il percorso, gli occhi attenti possono individuare numerose erbe officinali e fortunati incontri con la fauna selvatica. Il laghetto, circondato da pini, offre comode panchine in legno, un divertente parco giochi per i più piccoli e un bar per una pausa ristoratrice.

Un’esperienza da non perdere nel cuore di Asiago, dove natura e relax si fondono armoniosamente.

Escursione al Monte Verena

L’escursione al Monte Verena vi porterà sulla cima di una delle montagne più affascinanti della zona. Con i suoi sentieri ben segnalati, il Monte Verena offre panorami spettacolari e una vista mozzafiato sulla pianura veneta. Durante l’escursione, potrete godervi la natura incontaminata e respirare l’aria fresca di montagna.

Per raggiungere Monte Verena da Asiago, puoi seguire diversi sentieri che offrono belle passeggiate panoramiche. Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Sentiero 820: Il sentiero dal Monte Verena a Casara Campovecchio, lungo il crinale ovest, non è percorribile in inverno a causa delle piste da sci. L’itinerario presenta un dislivello di 496 metri e un tempo di percorrenza di circa 3 ore e 30 minuti. Consigliato da giugno a ottobre, offre panorami mozzafiato e testimonianze storiche della Prima Guerra Mondiale. Punti di appoggio lungo il percorso includono Casara Campovecchio, Casare Verena, Malga Quarti e rifugi come Cima Verena, Verenetta e Baito Spelonca.
  2. La strada del Vecchio Trenino è un percorso ciclopedonale di 10 km da Treschè Conca ad Asiago, attraversando l’Altopiano. Circondato da pascoli verdi e boschi ombreggiati, il percorso è adatto a tutti e offre la possibilità di praticare sport, immergersi nella natura e scoprire la storia. Lungo il tragitto si trovano vecchie stazioni e caselli ferroviari, due gallerie e pannelli informativi sulla storia dell’opera. Il percorso segue una ciclabile ampia, con lievi salite e discese, attraversando i paesi di Treschè Conca, Cesuna, Canove e Asiago. Adatto anche alle famiglie con bambini.
  3. Sentiero 805: Il percorso Via Tilman da Sasso ad Asiago Il Sentiero 805, denominato Via Tilman, è un itinerario che parte da Sasso e giunge ad Asiago, ripercorrendo l’ultimo tratto del viaggio compiuto dal maggiore H.W. Tilman durante la resistenza nella zona bellunese. Il percorso, che inizia a Falcade, si snoda tra boschi e pascoli, offrendo affascinanti paesaggi e attraversando luoghi storici legati alla Prima Guerra Mondiale. Nel 2020 sono state apportate piccole modifiche al tracciato, rendendolo ancora più suggestivo. Il dislivello è di 505 metri e il tempo di percorrenza stimato è di circa 3 ore e 25 minuti. Durante il tragitto, è possibile trovare punti di appoggio a Sasso, Casara Melago, Bertigo e Asiago.

Oppure raggiungere il parcheggio del Rifugio Verenetta ai piedi della seggiovia e salire comodamente

Ricorda di indossare abbigliamento e calzature adatte per le escursioni in montagna, portare acqua e cibo leggero, e informarti sulle condizioni dei sentieri prima di partire. Inoltre, potrebbe essere utile avere una mappa o un’applicazione di navigazione per orientarti lungo il percorso.

Area di Sosta per Camper

Se siete in viaggio con un camper, l’area di sosta ad Asiago è:

  • Ex Ferrovia Rocchette-Asiago, 36012 Asiago

L’area di sosta per camper non offre i servizi di base come il collegamento elettrico e l’approvvigionamento idrico. È situata in una posizione comoda, vicino al centro di Asiago e alle principali attrazioni.

La nuova area camper è ancora in fase di realizzazione. Quando sarà conclusa sarà dotata di servizi base e sorgerà a poche decine di mt dall’attuale.

Conclusioni

Asiago è una destinazione che offre una combinazione perfetta tra cultura, natura e avventura. Con le sue attrazioni storiche, le escursioni panoramiche e l’area di sosta per camper ben attrezzata, questa cittadina vi incanterà con la sua bellezza e la sua atmosfera accogliente. Preparatevi a esplorare Asiago e a creare ricordi indimenticabili nella splendida cornice delle Alpi Venete.

Indice
Parcheggio: Ex Ferrovia Rocchette-Asiago, 36012 Asiago, VI

2 risposte

  1. Buongiorno, grazie per il bel articolo. È possibile avere informazione sui lavori per la realizzazione dell’area sosta camper di fronte al caseificio consortile? Sono iniziati nell’autunno scorso, ma si sono subito fermati. Il cantiere è in stato di abbandono.

    1. Buongiorno, non ho notizie in merito, ho solo notato che il cantiere è fermo. Sicuramente non può essere visto lo stato attuale terminato nelle tempistiche indicate di 300 gg dalla data di inizio.

Lasciaci un commento

Altri viaggi in Italia
Altri viaggi in Europa

Il Diario di Viaggio Perfetto per Conservare i Tuoi Ricordi!

Siamo felici di presentarvi il nostro speciale “Diario di Viaggio”, pensato appositamente per te che ami viaggiare e vuoi tenere viva l’emozione di ogni singolo momento della tua avventura!

in vendita su Amazon